Ulver the assassination of julius caesar

Ulver – The Assassination Of Julius Caesar

Gli Ulver non sono una band per conservatori e ortodossi. Non si fa in tempo a prendergli le misure che si trasmutano in qualcos'altro, come in un perenne processo alchemico. Kristoffer Rygg e compagnia stavolta si immergono totalmente nell'electro-pop. Se con "Wars Of The Roses" del 2011...

CLUTCH

Tuna Charts – 13 canzoni dei Clutch che mi scippano la testa

I Clutch sono una delle band più pettinate che conosca, invero una delle mie preferite in assoluto. Nonostante avessi letto diversi articoli e recensioni su di loro negli anni precedenti, li ho ascoltati per la prima volta solo nel 2004 poco dopo l'uscita di Leviathan dei...

Whores, Gold

Whores – Gold

Sin dal nome, gli Whores non le mandano a dire. Dagli ampli prorompono suoni al cherosene, la batteria picchia con fare tellurico senza sosta, sono i figli molesti del rock estremo degli anni Novanta. Rigurgitati da quella Georgia che ha dato i natali a Mastodon, Kylesa...

Black Heart Rebellion Har Nevo

Black Heart Rebellion – Har Nevo

A vagare nella notte nella foresta si corrono rischi immani. Occhi glaciali che osservano da dietro i cespugli, fauci diaboliche pronte ad azzannare, rumori sinistri che evocano spiriti malvagi. Har Nevo è catartico e primordiale, si abbevera alla fonte del buio sebbene squarci di luce lo...

Gojira

Gojira – Magma

I prodromi del disco gigante c’erano tutti: le preview, i due singoli stupendi. Ora che Magma è stato eruttato al mondo posso confermare le impressioni iniziali. Mai i Gojira sono stati così solidi e in equilibrio tra la parte più feroce e quella più accessibile. È...