Cotoletta di ceci

Ma, qualcuno può sciogliere la prognosi sul nuovo disco di John Grant? E’ una settimana che tento di stendere una mezza recensione, ma il Giovanni mi sfugge di mano con questa sua virata electro-pop. Insomma, ste canzoni, sotto il velo elettronico intessuto da Birgir Þórarinsson dei...

Jonathan Wilson

Jonathan Wilson – Gentle Spirit

Varcata la soglia dei 37 anni, per Jonathan Wilson giunge il momento dell’esordio. Non è pischello di primo pelo il buon Jon, da anni produce e collabora con una miriade di pezzi grossi della scena alt-folk americana come Will Oldham, The Jayhwaks, ma anche Erykah...

Caponata di carciofi

Autunno, le melanzane sono bandite dalla dieta dell’Uomo Senza Tonno. Una senza possibilità di revoca. Ma durante il freddo, rinunciare all’agrodolce di una sonora caponata è un flagello inaccettabile. Scervellandomi e battendo la testa branchiata su ogni muro di Milano, ho preso la decisione pinnata più...

Carbonara di tonno

Nel gorgoglio transumante di corpi che affollavano le strade specchiandosi nelle vetrine e saturando l’aria con frasi ovvie sul più e sul meno e sul diviso e sul moltiplicato, lo avvistai. Era uno di quei giorni senza alcuna pretesa in cui ogni casuale incontro è...

Quiche d’autunno. O d’autonno.

Oh, Halloween, nuova gallina dalle uova d’oro dei gestori dei locali, che hanno importato l’anglofesta giusto perché tanto l’identità nazionale godeva già di ottima salute e perché ogni cosa che viene da fuori e che mantenga il proprio nome non-tradotto è cool e genera una...

Paccheri al forno con zucca, asiago e prosciutto crudo

Volevo lasciare un cartello con su scritto TONNO SUBITO! ma star lontano da qui è difficile. I lavori sul mio primo disco solista stanno risucchiando ogni energia da spendere nel poco tempo libero, soprattutto per la redazione dei testi. Avendo la calotta cranica pressata da...

Spaghetti con cozze, bottarga e zafferano

Non pago di aver fagocitato, senza la minima cura della salvaguardia della mia reputazione, una pizza ai 4 formaggi dal diametro di quasi 40 centimetri e averla innaffiata, durante e dopo l’ingozzamento, con diversi contenitori gravidi di birra, mi è parso doveroso non concedere tregua...