Crocchette di carne e senape ripiene al formaggio

Posso confessarti che i blogghe di cucina sono una noia colossale? Che faccio un’enorme fatica a leggerli perché sono un po’ gnignì-mimmì-ciccì-frifrì, insomma, hanno quel tono buonista da cibo-sano-fatto-in-casa-mica-la-merda-che-fagociti-al-fast-food? Chedduepalle. Ho capito, stile di vita sedentario + cibocicciuto = culogigante & flaccidume, ma si devono...

Flan di broccoli e speck

«L’Uomo Senza Tonno si perse in una formina di alluminio per sformati. I suoi passi balbettavano come i pensieri su un lucido pavimento imburrato. Anche un po’ scivolosello. Tutt’intorno, alte pareti di canyon al pangrattato. Mica catsi. Annodava la peluria facciale nel bel mezzo di...

Branzino alla cannella

Riflettevo su come, per alcune persone, gli istanti che precedono l’assaggio di un piatto nato su accostamenti improbabili di ingredienti, equivale a entrare in una stanza buia dove si ha il timore di imbattersi in qualche oscura creatura.Una via di mezzo tra orrore e repulsione,...

Crippled Black Phoenix

Crippled Black Phoenix – I, Vigilante

I Crippled Black Phoenix perdono grumi di nostalgia post-rock con I, Vigilante e ampliano le trame addentrandosi ancor più in complessi mantra prog. I Pink Floyd prendono piede nel territorio sonoro dell’ex-supergruppo, privo ormai dei legami di formazione con Mogwai e Portishead. Forgiato un suono arioso...

Martha Tilston

Martha Tilston – Lucy & The Wolves

Tilston è un cognome che i seguaci del folk britannico conoscono bene. Steve ne è infatti uno dei maggiori esponenti. Sua figlia Martha, lungi dal vivere all’ombra del padre, talento ne ha da vendere, tanto che è stata eletta Best New Act nei 2007 BBC...

Movietone

Movietone – The Blossom Filled Streets

La tela dei Movietone ha campiture d’acquerello argento e turchese. È come osservare le increspature rapprese di un mare fatto con uno sconfinato foglio di alluminio abbracciato da un cielo autunnale così lieve che quasi non esiste. Mi ricordano molto i Pram per la capacità di...

William Elliott Whitmore

William Elliott Whitmore – Field Songs

William Elliott Whitmore sta lontano dai riflettori e dai giri dei folk singers alla moda. Il suo inno alla campagna ha radici profonde che arrivano fino al delta del Mississippi, la Mesopotamia della musica contemporanea. Trentatré anni, bianco e con la voce da nero, vive da...

Idiot Flesh

Idiot Flesh – Fancy

Prima degli Sleepytime Gorilla Museum c’erano gli Idiot Flesh. L’embrione sonoro ed estetico che si sarebbe poi incarnato negli autori di Grand Opening And Closing era già ben sviluppato in un rock nichilista che nega se stesso. Nils Frykdahl e Dan Rathbun preparavano quindi il suono...

Sandy Bull

Sandy Bull – Fantasias For Guitar & Banjo

Uno dei pionieri della fusione tra suoni occidentali e orientali, di Sandy Bull spesso e volentieri ci se ne dimentica. Nel 1963 vede la luce uno degli esemplari più pregiati di crossover in cui affluiscono umori indiani e arabi e visioni raga nell’humus del folk rurale...